Ciao Visitatore,
per poter partecipare attivamente alle discussioni e per poter contribuire ed usufruire di tutti i servizi offerti è necessaria la registrazione:

Clicca per Registrarti

La registrazione e semplice e gratuita.

Buona navigazione


Discussione: Rituali ed usanze della caccia in alto adige

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 13
  1. #1 Rituali ed usanze della caccia in alto adige 
    Registrazione
    Oct 2008
    Località
    Aldenhoven (D) vicino a Colonia
    Regione
    Trentino Alto Adige
    Passione
    Caccia
    Messaggi
    1,539
    Inserzioni Blog
    4
    Ben volentieri accetto l'invito ricevuto da alcuni di Voi, per parlare di quelli che sono i rituali successivi all'abbattimento di un ungulato in Alto Adige. Questi rituali non sono altro che gli stessi che ancora oggi vengono praticati in tutto l'arco di lingua tedesca. Parlo dei "Brueche".
    Bruch significa in tedesco "rottura"; il nome deriva dal fatto che si tratta di rami che vengono spezzati e che trovano vari utilizzi.
    Immediatamente dopo l'abbattimento e raggiunto il capo, si procede allo sventramento e al raffreddamento del capo. Cio avviene con un incisione dalla zona genitale fino allo sterno. In caso di temperatura elevata, in estate ad esempio o quando non è possibile rientrare subito, si pratica un incisione fino alla gola. Il primo rituale è quello previsto per la sistemazione dei vari organi. Il cosiddetto "kleine recht" ossia il piccolo diritto, composto da cuore, polmoni, fegato e reni, viene posto alla sinistra della spoglia. Tutti gli altri organi a destra. Fatto ciò, si cercano alcuni rami e qui è importante sapere quali. Sono ammessi rami di pino, abete rosso, quercia e faggio. Solitamente nell'arco alpino si utilizza per comodità il pino oppure l'abete rosso.
    Il primo ramo o bruch, si utilizza per la presa di possesso del capo. Il bruch viene tinto nel sange del foro d'uscita e viene deposto sul fianco sinistro del capo con la parte spezzata verso la testa.
    Il secondo bruch, piu piccolo, viene sempre tinto nel sangue e viene applicato sulla parte destra del cappello dell'abbattitore. Qualora questi sia accompagnato da qualcuno (come ad esempio nella caccia al camoscio dove questo è obbligatorio) anche l'accompagnatore riceve dall'abbattitore un bruch. L'abbattitore prende il proprio cappello e ve lo pone sopra e con la mano sinistra porge cappello e bruch all'accompagnatore stringendosi la mano destra e augurandosi "Waidmannsheil". L'accompagnatore porrà il proprio bruch sulla parte sinistra del proprio cappello.
    L'ultimo bruch viene sempre tinto di sangue ed inserito in bocca al capo, rappresenta il cosiddetto "letzte bissen", ossia ultimo boccone del capo. Con questo rituale si tributa l'ultimo onore e saluto al capo abbattuto.
    Altri bruch vengono utilizzati ad esempio per segnare l'anschuss, ossia punto in cui si trovava il capo al momento di ricevere la pallottola nel caso si renda necessaria una ricerca.
    Al fine di ricordarsi il punto esatto e permettere una adeguata ricerca con il cane da sange, un ramo di abete rosso viene conficcato nel terreno. Questo ramo ha solitamente una lunghezza di ca. 50 cm. Un ulteriore ramo viene posto a lato di quest'ultimo con la punta rivolta nella direzione di fuga del selvatico.
    Dopo avere tributato l'ultimo onore al capo abbattuto, si procede allo scambio del "weidmannstropfen", ossia goccio. Solitamente una grappa robusta che prima viene offerta all'accompagnatore e poi viene bevuta dall'abbattitore. In questo caso è d'obbligo portare alla bocca il bicchierino con la mano sinistra.
    Rispondi Citando  

  2. #2 Re: Rituali ed usanze della caccia in alto adige 
    Registrazione
    Jul 2008
    Località
    Latina
    Regione
    Lazio
    Passione
    Caccia e Pesca
    Messaggi
    5,864
    Grazie Rex61
    Rispondi Citando  

  3. #3 Re: Rituali ed usanze della caccia in alto adige 
    Registrazione
    Feb 2008
    Località
    LATINA
    Regione
    Lazio
    Passione
    Caccia e Pesca
    Messaggi
    3,845
    grazie rex61 per la spiegazione
    °°)) ♔Ad Maiora♔ ((°°
    Rispondi Citando  

  4. #4 Re: Rituali ed usanze della caccia in alto adige 
    Registrazione
    Oct 2008
    Località
    sanza
    Regione
    Campania
    Passione
    Caccia e Pesca
    Messaggi
    60
    grazie millle.........
    Rispondi Citando  

  5. #5 Re: Rituali ed usanze della caccia in alto adige 
    Registrazione
    Oct 2008
    Località
    Aldenhoven (D) vicino a Colonia
    Regione
    Trentino Alto Adige
    Passione
    Caccia
    Messaggi
    1,539
    Inserzioni Blog
    4
    Alcune immagini al proposito:




    Rispondi Citando  

  6. #6 Re: Rituali ed usanze della caccia in alto adige 
    Registrazione
    Feb 2008
    Località
    LATINA
    Regione
    Lazio
    Passione
    Caccia e Pesca
    Messaggi
    3,845
    complimenti rex bellissimi posti e carnieri
    °°)) ♔Ad Maiora♔ ((°°
    Rispondi Citando  

  7. #7 Re: Rituali ed usanze della caccia in alto adige 
    Registrazione
    Aug 2008
    Località
    Latina
    Regione
    Lazio
    Passione
    Caccia
    Messaggi
    393
    bella spiegazione grazie rex...
    Rispondi Citando  

  8. #8 Wink Re: Rituali ed usanze della caccia in alto adige 
    Registrazione
    Feb 2008
    Località
    latina
    Regione
    Lazio
    Passione
    Caccia e Pesca
    Messaggi
    4,624
    grazie per le foto che oltre a mostrare il carniere ed il rituale da te spiegato, ci danno l'opportunità di intravedere luoghi di caccia molto belli, ciao a presto.
    Pensa al tuo sogno più bello a ciò che ti rende felice,
    alla magia di aprire gli occhi ogni mattina e sentirsi vivi e fortunati,
    non fermarti, non accontentarti, tutto è possibile
    devi solo provarci sempre
    Rispondi Citando  

  9. #9 Re: Rituali ed usanze della caccia in alto adige 
    Registrazione
    Oct 2008
    Località
    Aldenhoven (D) vicino a Colonia
    Regione
    Trentino Alto Adige
    Passione
    Caccia
    Messaggi
    1,539
    Inserzioni Blog
    4
    Per me è un piacere rendervi partecipi del mio modo di cacciare
    Rispondi Citando  

  10. #10 Re: Rituali ed usanze della caccia in alto adige 
    Registrazione
    Oct 2008
    Località
    Aldenhoven (D) vicino a Colonia
    Regione
    Trentino Alto Adige
    Passione
    Caccia
    Messaggi
    1,539
    Inserzioni Blog
    4
    Fra i rituali e i segnali, non vanno dimenticati quelli tramite corno di caccia. Ho inserito "halali" con il quale si segnala l'inizio della battuta e "jagd vorbei" il termine della battuta.
    File Allegati

    Si può dire che la caccia è sempre una questione d'amore.
    Il cacciatore è innamorato della selvaggina; i veri cacciatori sono realmente amici degli animali. Mentre è a caccia, il cacciatore oltrepassa il suo ruolo; è infatuato dall'animale che ha avvicinato e che vuole catturare - null'altro esiste per lui, al mondo.

    Tania Blixen

    Rispondi Citando  

Discussioni Simili

  1. La caccia in Alto Adige
    Di Rex61 nel forum ..:: Caccia a palla ::..
    Risposte: 26
    Ultimo Messaggio: 24/11/2010, 18:33
  2. Regolamento provinciale caccia in Alto Adige
    Di Rex61 nel forum ..:: Leggi, regolamenti, domande e proposte::..
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 22/01/2009, 18:19
  3. Caccia al camoscio in Alto Adige
    Di Rex61 nel forum ..:: Caccia a palla ::..
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 08/01/2009, 10:43
  4. Giornata di caccia al capriolo in alto adige
    Di Rex61 nel forum ..:: Caccia a palla ::..
    Risposte: 6
    Ultimo Messaggio: 16/11/2008, 01:51
Tag per Questa Discussione

Visualizza Nuvola Tag

Permessi di Scrittura
  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato